Claudio Rossetti
Pittore e Poeta




Non temere davanti a loro, perché io sono con te per liberarti, dice l'Eterno

Claudio Rossetti, pittore e poeta napoletano, ha partecipato a numerose pubblicazioni e mostre internazionali; i suoi dipinti e le sue poesie rispecchiano la forte emozione dell’incontro con l’Eterno, Padre Celeste amorevole che inonda la vita di chiunque lo desidera, fino a spezzare le barriere, fino a rendere soffusi i confini terreni.

“Siate allegri nella speranza, pazienti nell’afflizione, perseveranti nella preghiera;”

Romani 12:12

Molti anni fa un giovane italiano in vacanza in Jugoslavia, apprese da altri connazionali, conosciuti di notte in una discoteca, che c’era la possibilità di trovare maggiori piaceri recandosi nella Repubblica Domenicana. L’anno successivo il giovane partì pieno di entusiasmo, con l’aereo più sicuro e con i suoi migliori abiti per il paese lontano. All’arrivo a Santo Domingo trovò una realtà ben differente da quella immaginaria e decise di ritornarsene, ma la data di rientro del costoso biglietto non poteva essere spostata e fu obbligato a restare forzatamente.

Biografia

Claudio nasce a Napoli nel bel mezzo del “boom economico” italiano, di cui anche il padre è stato protagonista.
La sua industria, infatti, in quel periodo, è fornitrice della Società Meridionale Elettrica (l’attuale Enel) ed emerge
nel campo dell’industria elettromeccanica divenendone azienda leader.

Recensioni

Una delle critiche più ricorrenti rivolte alla pittura non figurativa del Novecento – l’Avanguardia, come è noto,
è stata anche figurazione, e non certo irrilevante – è quella di non avere fondato linguaggi di larghissima diffusione presso
quella sterminata massa di pittori che produttivamente costituisce la grande base della piramide dell’arte.

Poesia

Ora dunque queste tre cose durano: Fede, Speranza, Amore; ma la più grande di esse è…
l’Amore!

 NON PIÙ IO… DIO
NON PIÙ IO… DIO

Come la pioggia innaffia i prati,
la neve imbianca
le valli, le onde
cercano la spiaggia,

VALORI OPPOSTI
VALORI OPPOSTI

Mi vendesti per nulla,
eppure per me
valevi tanto…
Mi tradisti alle spalle

POCHI VERSI
POCHI VERSI

Poesia di una vita.
Storia di chi lascia
la prigionia dei grandi,
scende dalla giostra del mondo,

Galleria e Video

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

0